Caro signor Vannacci…

Pubblichiamo volentieri una lettera aperta che una mamma ha indirizzato a Roberto Vannacci sul tema della disabilità. Signor Vannacci (non me la sento di chiamarla Generale, uno con questo ruolo dovrebbe stare molto attento ad esternare opinioni di questo genere, dovrebbe vergognarsi; voglio comunque essere educata, perché, in fondo, tutto è una questione di stile:…